Gioielli con le Pietre delle Meraviglie Dure e Preziose
Gioielli con Pietra Ametista e Druse Minerali
Pietre Turchesi Gioielli
Pietre Dure Preziose Opale Gioielli
Gioielli pietra preziosa Smeraldo
Pietre di Luna Gioielli

Simbolo Om

Cos’è il simbolo Ohm e cosa significa?
⇓ Salta ai prodotti con i simboli

Om, che a volte è scritto Aum- Ohm – O m, è un suono sacro che è anche rappresentato dal simbolo Om che vedi in così tanti ceti sociali. È l’unico emblema che rappresenta il passato, il presente e il futuro nella sua completezza. Oggi, il simbolo e i suoi canti e recitazioni corrispondenti sono molto popolari in tutto il mondo e fa parte dei molti simboli del buddismo. Si intreccia attorno a fedi diverse e sono perfettamente accettabili per persone di ogni ceto sociale e credo. Le persone si relazionano con Ohm perché le idee di pace, tranquillità e unità sono universalmente desiderate. L’ideogramma e il relativo canto ipnotico ricordano alle persone di rallentare, rilassarsi ed essere consapevoli del proprio respiro. Il simbolo O M ha un significato che viene ricreato anche attraverso gioielli e decorazioni.

L’emblema e il suono Om

I significati di O m corrispondono a un suono o canto sacro che è popolarmente conosciuto nei circoli indù e in altre fedi, in quanto tale viene recepito come il suono dell’universo. Comprende tutto, è il fulcro della realtà ultima e riconcilia tutto in questo mondo e nell’universo. Le vibrazioni che crei quando vocalizzi il suono energizzano i chakra in tutto il tuo corpo, con una menzione speciale dei chakra del terzo occhio e della corona, che sono le nostre connessioni con le nostre persone divine. I chakra sono i centri energetici concentrati del nostro corpo che hanno l’importante responsabilità di assorbire energia positiva dal disegno iconico e anche di emanare questa energia. Questa interazione tra il simbolo e i chakra ci mantiene funzionanti a un livello ottimale.

Il suono della figura Ohm è un breve mantra seme che viene recitato pacificamente per connetterlo con i chakra e, nel processo, dà energia ai relativi centri energetici. Inoltre dona anche arricchimento alle pratiche di yoga e meditazione.

simbolo ohm om aum

Simbolo Om nella storia

Om (Ohm o Aum) è stato menzionato per la prima volta nelle Upanishad o Mandukya Upishad, che sono testi sacri indù che spiegano diverse comprensioni dell’ideogramma. Una spiegazione di questo documento indù sull’Ohm è che è immortale e che rappresenta tutta la consapevolezza del tempo: il passato, il presente, il futuro, così come il superamento del tempo stesso.

Questi testi sono legati al Vedanta, una delle sei principali filosofie indù, e gli aspetti profondi del mistero sono spiegati a fondo nei più antichi scritti vedantici. L’interpretazione di questa simbologia è considerata infinita e senza fine, linguaggio e conoscenza eterni, ed è la base più pura della vita e di tutto ciò che esiste.

Il disegno del Om è anche ben rappresentato non solo nella fede indù, ma anche nella tradizione del buddismo e del giainismo. Questo simbolo fa parte delle incisioni, delle illustrazioni e dei manoscritti che rappresentano tutte e 3 le religioni. Inoltre, il simbolo e il suo intrigante canto sono parte integrante delle pratiche di yoga e meditazione.

Om è vibrazione cosmica onnicomprensiva dell’universo. Il simbolo del disegno è una serie di curve, poi una mezzaluna e poi un punto. Quando vuoi conoscere il significato della figura non puoi capirlo completamente se guardi solo la sua forma visiva. Dovresti capire che deriva dagli stati di coscienza che Aum rappresenta.

Molti credono anche che il cristiano “Amen” e l’islamico “Amin” abbiano origine da Om. Se tale potere emanasse dalle simbologie Om e dal suo canto, avrebbe potuto aiutare milioni di persone nel corso dei secoli a raggiungere l’illuminazione ea comprendere il loro importante ruolo nell’universo.

Cosa rappresenta questo marchio?

Per molte persone di molte fedi, ci sono interpretazioni leggermente diverse di ciò che rappresenta tale logo. Diamo un’occhiata ad alcuni dei più comuni Si dice anche che il dio indù Ganesha sia interconnesso con tale stemma mistico, questo perché le forme dell’Om sono abbastanza simili alla figura del Dio elefante Ganesh (o Ganesha) La sua testa e il suo ventre sono la curva a sinistra del simbolo Aum mentre il suo tronco è la curva a destra. Ganesh è il dio indù che rimuove gli ostacoli o gli ostacoli e lascia andare ogni desiderio e tutto ciò che è materiale prima che venga raggiunto lo stato assoluto di beatitudine. Ecco perché Ganesh è molto simile a ciò che rappresenta l’effige.

Aum e Brama

C’è una credenza indù che i processi mentali del Dio Creatore Brahma abbiano iniziato una vibrazione che si è evoluta nel suono a Om, questo è ciò che ha portato alla creazione del mondo. È così che il disegno è stato collegato alla convinzione che le vibrazioni prodotte dal canto di Om riconducano alle vibrazioni che hanno creato il mondo. È anche connotato come Pranava, che denota il controllo della tua forza vitale.

Correlazione con la Santissima Trinità

Un’altra parola per significare O m è Aum. Le tre parti fonetiche di Aum rappresentano la regola del tre, in modo simile a come diverse Fedi sono costruite attorno a una Santissima Trinità, cioè rappresentano non solo tre stati di coscienza, ma anche tre regni: Terra, Cielo e Inferi. E anche il trio indù di divinità: Brahma (il Creatore), Vishnu (il Sostenitore) e Shiva (il Distruttore).

Logo Aum e il buddismo tibetano

Om è solitamente posto all’inizio dei mantra e dei dharani buddisti, fa parte di diversi mantra del buddismo tibetano e simboleggia l’integrità, la perfezione e l’infinito. Il mantra buddista più noto è “mani padme hum”, il mantra di 6 sillabe del Bodhisattva della compassione, Avalokiteśvara. Alcuni ricercatori interpretano la prima parola in quel mantra come Aum, simile all’induismo che è la totalità del suono, dell’esistenza e della coscienza.

Il 14° Dalai Lama ha descritto Om come avente 3 lettere: A, U e M. Rappresentano il corpo, la parola e il pensiero imperfetti e impuri della vita quotidiana non illuminata di un praticante. Simboleggiano anche il corpo, la parola e la mente puri e illuminati di un Buddha illuminato. Come simbolo buddista è molto simile nell’interpretazione alle credenze indù.

Come dipingerlo

Disegna prima il motivo Om su qualsiasi materiale o pietra dura, con una matita o un pennello con numero 0 (o qualsiasi pennello con un numero basso). Quindi, a seconda del materiale di pittura che hai scelto, che sia acrilico, acquerello, olio (e altri), dipingi nel colore che preferisci questo mitico simbolo. Di solito il colore preferito è il rosso, perché rappresenta una buona energia. Ma altri usano disegni multicolori sul corpo del logotipo. Potrebbe esserci uno sfondo o nessuno sfondo, è una tua scelta. Assicurati solo che la mezzaluna o maya non tocchino mai il punto o lo Stato Assoluto perché “nessun tocco” connota lo Stato Assoluto o il Punto non sarà mai influenzato dai malvagi disegni di maya.

O m significato nella vita quotidiana

Hai notato che quando pronunci a lungo con cura il suono Om, si sviluppa in te una tranquillità che non puoi spiegare. La tua mente si schiarisce e le tue preoccupazioni nel mondo si spengono, anche se temporaneamente. Se alzi i palmi delle mani mentre vocalizzi il simbolo come suono, questo aiuta anche a migliorare questa esperienza pacifica. Ci sono anche gioielli che presentano questa effige. È molto popolare perché significa che l’unità ricorda all’utente e agli spettatori di respirare e concentrarsi. È molto usato sia nello yoga che nella meditazione.

Dovresti sapere che quando osservi una lezione di yoga, cantano o m come pratica comune perché questa recitazione porta a calmare le loro menti e rinfrescare i loro corpi. Se hai abbracciato l’importante ruolo del sacro simbolo aum, nella tua vita, ricorda che sei unito a una lunga fila di credenti di tutte le fedi, che credono nell’importanza di rallentare e fare il punto della nostra vita, e ciò che realmente questioni: il nostro regno spirituale.

Gioielli e prodotti con le simbologie O m