Gioielli con le Pietre delle Meraviglie Dure e Preziose
Cerca
Generic filters
Gioielli con Pietra Ametista e Druse Minerali
Pietre Turchesi Gioielli
Pietre Dure Preziose Opale Gioielli
Gioielli pietra preziosa Smeraldo
Pietre di Luna Gioielli
Cerca
Generic filters

Lapislazzuli

Proprietà della pietra
⇓ Salta ai Gioielli

Lapislazzuli pietra duraSignificato delle pietre lapislazzuli : sono delle rocce, nella pratica ciò significa che risultano come un aggregato di diversi minerali. Questa antica gemma contiene tre minerali in quantità variabili: lazurite, calcite e pirite. A volte, contiene anche uno o più dei seguenti: diopside, anfibolo, feldspato e mica. Inoltre la pietra spesso quantità variabili di matrice di calcite biancastra (la roccia ospite che circonda la gemma) o macchie o vene di pirite gialla scintillante, o entrambi. Le pietre lapis possono anche avere un colore del corpo a tinta uniforme, privo di pirite e calcite visibili. Il minerale lapislazzulo è da semitrasparente a opaco, con una lucentezza da cerosa a vitrea. Ha una discreta tenacità e possiede proprietà di durezza variabili da 5 a 6 sulla scala di Mohs, a seconda del mix di minerali.

Il lapislazzulo è da semitrasparente a opaco, con una lucentezza da cerosa a vitrea. Sebbene molte persone la ritengano una pietra dura blu scuro, si trova anche in altre tonalità di blu e perfino in colori completamente diversi. Il suo colore può variare dal blu viola intenso e blu reale al blu chiaro al blu turchese al blu verdastro. La combinazione di diversi minerali nell’aggregato determinano le sue proprietà cromatiche. Ad esempio, la lazurite è responsabile della produzione di queste pietre nel colore blu reale, una tra le varietà dal prezzo più elevato, mentre un minerale chiamato afganite crea una tonalità di gemma blu pallido.

Lapislazzuli valore e prezzo al carato delle pietre

In tutto il mondo, il minerale blu oro viene estratto in diverse aree. La fonte tradizionale delle pietre migliori è la stessa oggi di migliaia di anni fa: le montagne dell’Afghanistan. Altre fonti importanti sono il Cile e il Lago Bajkal in Siberia – Russia. Fonti minori si trovano in Angola, Canada, Colorado (USA) e Pakistan. Nella media il prezzo del Lapislazzuli al carato e di circa 2,5 €. Il valore di questa pietra dura blu è determinato quasi esclusivamente dal suo colore. All’apice del prezzo della gemma ci sarebbe il colore blu profondo, intenso, con sfumature violacee. Da un minerale grezzo si possono ottenere una superficie liscia e molto levigata che non si vede nei gradi inferiori di qualità della pietra. I gradi commerciali che determinano il prezzo al grammo si basano sul colore e sulla presenza o assenza di calcite o pirite. Le tipologie di tale gemma oggi in commercio, in ordine di valore, sono:

– Persiano o afghano: pietra blu intenso, uniforme, medio scuro, leggermente violetto. Contiene poca o nessuna pirite e nessuna calcite. Top delle pietre, ottimo per gioielli come una collana in lapislazzuli con prezzo al carato di 5 €.
– Russo o siberiano: pietre dure con varie tonalità e intensità di blu. Contiene pirite e potrebbe contenere calcite. Media qualità di pietra e costo al carato pari a 2 €.
– Pietre Cilene: gemme blu spesso tinte o macchiate di verde, con evidente matrice di calcite. Qualità standard con tono blu medio e prezzo di 1 € per carato.

lapis pietra

Suggerimenti per la valutazione e l’acquisto

Al fine di stabilire il valore dei vari gradi di lapislazzuli, è innanzitutto necessario distinguere tra quelle qualità che sono disponibili in commercio e quelle che possono essere descritte come eccezionali e difficili da ottenere. Le qualità eccezionali ovvero “gemma” sono logicamente suddivise in tre classificazioni, come segue (tutti i prezzi indicati sono valori all’ingrosso per pietra basati su cabochon con misura 13 x 18 millimetri):

  • 1a Qualità – Le pietre di questa categoria sono di un blu violaceo intenso, leggermente scuro. Sono di colore uniforme, completamente privi di calcite o pirite e hanno una lucentezza superiore. I prezzi vanno da € 200 a € 480 per pietra. (Nota: le pietre più grandi possono essere vendute al carato fino a € 40 per carato.)
  • 2a Qualità – I cabochon di seconda qualità hanno le stesse qualifiche di quelli sopra elencati, eccetto che il colore è blu puro o blu violaceo. I prezzi vanno da € 120 a € 400 per pietra.
  • 3a Qualità – Il colore e gli altri attributi di queste pietre sono uguali a quelli del primo o del secondo tipo, ma sono caratterizzati da un’attraente distribuzione uniforme di piccoli cristalli di pirite su tutta la superficie. I prezzi vanno da € 40 a € 160 per pietra.

Le pietre normalmente disponibili in quantità commerciale contengono quantità variabili di pirite e/o calcite; di questi, la calcite è la meno desiderabile. Inoltre, il colore è spesso di bassa intensità e distribuito in modo non uniforme e lo smalto è inferiore. I prezzi vanno da un minimo di € 1 a € 40 per pietra (il prezzo inferiore è riferito al minerale semi grezzo). I meno costosi sono quelli che contengono un’alta percentuale di grandi aree bianche. Quelli che contengono poca pirite e quasi nessuna calcite sono i più costosi in questo gruppo.

Tuttavia, esaminando il significato più profondo della pietra dura blu e oro, scoprirai che, aldilà delle quotazioni e relativo valore al grammo o carato delle gemme nei gioielli, le caratteristiche metafisiche sono una ragione altrettanto importante per cui questo cristallo si è dimostrato così popolare nel corso dei secoli fino ai giorni nostri. Qui alcuni spunti che approfondiremo poi nel paragrafo successivo. È una pietra di valore eccellente per dirigenti, giornalisti e psicologi, che stimola la saggezza ed il buon senso nel mondo pratico. Aiuta le analisi intellettuali in archeologi e storici, utile per il risolvere le problematiche degli avvocati, inoltre crea nuove idee per ricercatori e scrittori. Questa pietra blu è un cristallo potente per attivare la mente superiore e migliorare le proprie capacità intellettuali.

Lapislazzuli significato metafisico

Lapis lazuliCome cristallo curativo il lapislazzuli ha significato come cristallo di protezione fisica, pietra dura blu che può essere indossata per proteggersi dagli attacchi psichici, riduce rapidamente lo stress portando una pace profonda. Porta armonia e profonda conoscenza del sé interiore. Incoraggia la consapevolezza personale, consente l’espressione reale di sé stessi e rivela la verità interiore, dona qualità di onestà, compassione e moralità alla nostra personalità. Stimola l’obiettività, la chiarezza ed incoraggia la creatività. Il cristallo blu oro aiuta a confrontarsi e dire la propria verità ispirando fiducia. Rafforza i legami nelle relazioni, favorendo l’espressione di sentimenti ed emozioni.

Parliamo di una gemma con la proprietà di rafforzare il sistema immunitario, purificare il sangue, abbassare la pressione sanguigna, oltre a raffreddare e lenire le aree infiammate. Allevia l’insonnia e le vertigini e ci aiuta a superare la depressione. Il blu di questa pregiata pietra ha significato anche apportando benefici ai sistemi respiratorio e nervoso, alla gola, alle corde vocali e alla tiroide, purifica gli organi, il midollo osseo e il timo. Per quanto riguarda il significato del lapislazzuli e le sue proprietà magiche, osserviamo come questa sia di fatto sia una delle più antiche pietre spirituali conosciute dall’uomo. Infatti è stata usata da guaritori, sacerdoti, sciamani e reali per il potere, la saggezza e per stimolare le proprietà psichiche e la visione interiore.

Pietra Lapis proprietà in cristalloterapia

Questa pietra dura blu e oro rappresenta la verità universale. Il lapis lazuli in cristalloterapia allevia rapidamente lo stress, consentendo pace e serenità. Posizionato sopra il terzo occhio espande la consapevolezza e la sintonizzazione al sé intuitivo, stimolando l’illuminazione e migliorando i nostri dei sogni. Permette viaggi spirituali e di attingere al potere personale interiore. Pietra dura blu benefica per la gola, la laringe e le corde vocali e aiuta a regolare le ghiandole endocrine e tiroidee, migliora la circolazione e migliora il ritmo cardiaco, riduce le vertigini, abbassa la pressione sanguigna e allevia l’insonnia. Per alleviare le infezioni agli occhi si deve strofinare l’area con un panno imbevuto di acqua calda in cui abbiamo posto una pietra naturale. Una volta raffreddata, l’acqua può quindi essere utilizzata per un bagno lenitivo per gli occhi.

Una di queste pietre, riscaldata alla luce del sole, riduce i lividi ed è valido per problemi di pelle e punture di insetti. Possiede anche la proprietà di alleviare il dolore generale e le infiammazioni ed è particolarmente efficace contro l’emicrania. Aiuta il sistema nervoso e i disturbi cerebrali e si ritiene sia di aiuto nella sindrome da deficit di attenzione, il tutto ad un prezzo modico. Il cristallo fornisce una connessione con le forze del sogno che lavorano sia per guidare che per consigliare durante il sonno.

Come la maggior parte delle pietre blu, anche il lapislazzulo ha proprietà di stimolare e attivare il chakra della gola. Essendo una pietra fortemente spirituale, vibra anche con il quinto chakra, migliorando la creatività, creando chiarezza nel comunicare e profondità di pensiero. Lavora con il 5°chakra, ma facilita l’apertura di tutti i chakra. Consigliamo di indossare una collana con lapislazzuli blu. Il cristallo va purificato sotto l’acqua corrente, si ricarica alla luce solare e lunare. Questa gemma blu è associata all’Arcangelo Michele.

Pietre e gioielli con lapislazzuli