Gioielli con le Pietre delle Meraviglie Dure e Preziose
Cerca
Generic filters
Gioielli con Pietra Ametista e Druse Minerali
Pietre Turchesi Gioielli
Pietre Dure Preziose Opale Gioielli
Gioielli pietra preziosa Smeraldo
Pietre di Luna Gioielli
Cerca
Generic filters

Azzurrite

Significato, poteri e storia della pietra azzurrite
⇓ Salta ai Gioielli

La pietra azzurrite è un minerale di colore blu creato dagli agenti atmosferici nella zona di ossidazione superiore del minerale di rame. Il suo nome deriva dal colore azzurro della pietra. La pietra è più tipicamente utilizzata per oggetti ornamentali. Era anche ampiamente usato nel mondo antico e durante il Medioevo come pigmento e colorante poiché era apprezzato per la sua bellissima gamma di colori blu. Era molto popolare tra i pittori nel Medioevo. Oggi è ancora utilizzata come base di colore per alcune pitture. Tuttavia, il suo processo di ossidazione è in corso e nel tempo il suo colore può tendere al verde quando viene utilizzato in vernici senza fissativi. Nell’antico Egitto, la gemma era associata agli studi e alle arti che migliorano le discipline mentali. Gli antichi egizi usavano queste pietre per intagliare ornamenti.

Azzurrite pietraNonostante il suo attraente colore blu questa pietra di rado viene utilizzata nei gioielli, infatti l’azzurrite ha proprietà di durezza basse di solo da 3,5 a 4 sulla scala di Mohs. Tuttavia, si possono ancora trovare gioielli semplici e belli fatti con questa pietra poiché possono essere rivestiti con sostanze trasparenti protettive. La pietra è formata da acqua contenente anidride carbonica che reagisce con minerali contenenti rame, o da sali rameici che reagiscono con il calcare. Occasionalmente si trova come cristalli prismatici, ma più spesso si trova in forme massicce e spesso si trova incolto con malachite , creando favolosi effetti di colore verde e blu. La miscela di blu intenso di azzurrite e verde vivido della malachite è una bellissima pietra colorata nota come azzurralachite. L’azzurralachite è molto popolare tra gli appassionati di gioielli e i collezionisti di gemme.

Come suggerisce il nome, la pietra si trova in una gamma di colori come il cielo, da un azzurro molto chiaro alle più comuni sfumature di blu scuro. Il rame conferisce a questa gemma il suo caratteristico colore blu. La pietra minerale si trova in particolare nelle aree di estrazione del rame come l’Australia, il Cile, l’ex Unione Sovietica, l’Africa e la Cina. Altri depositi di questi minerali si trovano a Tsumeb, Namibia, Adelaide, Australia e negli Stati Uniti nello Utah, nel New Jersey e in Arizona. Le pietre di Chessy vicino a Lione in Francia, sono chiamate Chessylite.

Varietà azzurrite del K2

Dalla catena montuosa del Karakorum, tra Pakistan e Cina, alla base della seconda montagna più alta del mondo il K2, arriva questo tipo di Azzurrite. Chiamata in modo errato anche Diaspro del K2, questa pietra non è affatto un Diaspro, ma piuttosto un granito bianco a grana fine composto con altri minerali, quarzo, muscovite e azzurriti, quest’ultime pietre penetrano nei granuli di feldspato lasciando il tipico effetto a Chiazze Azzurre. Questa pietra in qualità gemma è piuttosto rara, la sua rarità è da attribuirsi all’altitudine ed al clima freddo del punto di estrazione, ovvero la montagna K2.

Proprietà metafisiche

L’azzurrite in cristalloterapia può essere utilizzata per aiutare il corpo a rimanere forte. È noto per promuovere la salute e la guarigione nell’area respiratoria superiore. Mentalmente, questo cristallo azzurro è benefico per il cervello e la mente, portando chiarezza a situazioni, che altrimenti potrebbero essere confuse e difficili da capire. È anche un’ottima pietra per l’ispirazione e contiene la virtù dell’equilibrio spirituale. Aiuta coloro che sono sui sentieri spirituali a trovare l’equilibrio e li aiuta a perseguire i loro pensieri e sogni più profondi. La pietra è anche di valido aiuto per la crescita mentale e la concentrazione oltre che per migliorare la saggezza e la maturità.

Gioielli con Pietra Azzurrite