Gioielli con le Pietre delle Meraviglie Dure e Preziose
Gioielli con Pietra Ametista e Druse Minerali
Pietre Turchesi Gioielli
Pietre Dure Preziose Opale Gioielli
Gioielli pietra preziosa Smeraldo
Pietre di Luna Gioielli

Diaspro Sanguigno

Pietra diaspro sanguigno proprietà e storia del minerale
⇓ Salta a Pietre e Gioielli

La gemma eliotropio, definita anche pietra del sangue o diaspro sanguigno, è una varietà verde scuro del minerale calcedonio, un tipo di quarzo criptocristallino. Le pietre descritte come criptocristalline hanno cristalli troppo piccoli per essere visti ad occhio nudo. Questo popolare minerale è opaco e assume una lucentezza elevata quando usato come pietra preziosa tagliata a cabochon. La colorazione rossa per la quale la pietra del sangue è ben nota è causata dalla presenza di ematite ma quando è assente la pietra è giustamente nota come plasma cioè una semplice una varietà di quarzo verde scuro e traslucida. Il minerale prende il nome dalle parole greche “helios” e “trepeini” che significano rispettivamente “sole” e “svolta”.

Storicamente la pietra veniva usata come amuleto nella convinzione che potesse bloccare le emorragie di sangue e si diceva anche che avesse proprietà mistiche che includevano la capacità di controllare il tempo, bandire il male e la negatività e dirigere le energie spirituali. Si credeva anche che offrisse protezione contro il malocchio e in determinate circostanze rendesse invisibile chi lo indossava. Questa gemma, viste le chiazze rosse è sempre stata associata al sangue sia in termini di cristallo curativo, sia per determinarne un significato religioso.

Pietra diaspro sanguigno eliotropio

Diaspro chiazzato di sangue significato e usi

Le inclusioni di ematite di colore rosso intenso incluse nella pietra eliotropio un tempo erano paragonate a gocce di sangue, quindi la leggenda dice che la pietra del sangue fu creata ai piedi della croce durante la crocifissione di Cristo. Per questo motivo è sempre stato ritenuto un minerale appropriato per scolpire scene della crocifissione. Durante questo periodo questa mitica pietra era ampiamente utilizzata nella gioielleria, in particolare per la produzione di intagli, sigilli, per iscrizioni esoteriche, oggetti magici o sculture votive. Pietra ben nota anche agli Aztechi che la usavano per regolare il flusso del sangue, il diaspro sanguigno veniva usato anche nel I secolo a.C. per aiutare a preservare la salute e per proteggersi dagli inganni.

In polvere è stato utilizzato nel corso della storia come medicinale e in particolare contro il sanguinamento delle ferite. Ancora oggi questo minerale rosso e verde ridotto finemente in polvere viene utilizzato nella medicina ayurvedica e anche come afrodisiaco in India. Questa resta tuttora una gemma misteriosa e carica di un notevole fascino religioso.

Eliotropio pietra nei gioielli

Eliotropio Diaspro sanguigno pietra del sangueCon proprietà di durezza di circa 6,5 ​​- 7 sulla scala di Mohs e un prezzo relativamente poco costoso, questo diaspro chiazzato di rosso può essere utilizzato per qualsiasi tipologia di gioiello. Storicamente anelli, ciondoli e amuleti fatti di gemme con questo diaspro sanguigno erano molto popolari. I gioiellieri contemporanei usano spesso la pietra del Sangue per i gioielli da uomo poiché i suoi ricchi verdi profondi hanno una certa qualità maschile accattivante, specialmente per i grandi anelli a cupola e per gemelli. Attualmente, l’India è il più grande produttore di pietre di sangue. Molte località negli Stati Uniti producono questa gemma, principalmente in California. Se una diaspro del sangue ha macchie gialle invece di macchie rosse, è conosciuta come una Diaspro plasma.

Significato in Cristalloterapia

pietra diaspro sanguignoDal punto di vista esoterico questo diaspro verde e rosso è una pietra che dona chiaroveggenza a chi la indossa preservandone le facoltà mentali e la salute. Invece dal punto di vista metafisico questo quarzo aiuta anche nelle previsioni attraverso la sua presunta magia di prevedere il futuro. Gli atleti che hanno bisogno di una maggiore forza fisica usano portare con se questa pietra dal potente fascino. Minerale che chiarifica i pensieri vaghi e dissipa le perplessità fornendo numerosi doni e vantaggi. In aggiunta il diaspro sanguigno è anche conosciuto come pietra del coraggio. Migliora la forza fisica, l’autostima e calma gli stati d’ansia. Promuove l’amore per la famiglia e accresce la ricchezza, migliorando il business e le questioni legali ad esso correlate. Il diaspro eliotropio combatte anche il male e previene la gelosia. Migliora il tuo spirito ed aggiunge longevità al tuo essere. Allevia il dolore del cuore spezzato da una perdita, inoltre è anche una pietra porta fortuna.

Magia della pietra sanguigna

Si dice che ogni volta che la pietra accentua il suo colore rosso sangue vuole segnalare a chi lo indossa un qualsiasi pericolo imminente. Il diaspro sanguigno migliora anche la creatività e l’intuizione. Le gemme di diaspri verde rosso allontanano l’energia ambientale negativa, aiutano a superare stati di stress elettromagnetico, oltre a rivitalizzare ed indurre a sognare paesaggi meravigliosi. Questa gemma verde chiazzata di rosso, oltre a donare coraggio, ci aiuta a evitare le situazioni pericolose. Promuove anche l’idealismo e l’altruismo, calma e rivitalizza la mente, migliora il processo decisionale ed elimina la confusione. Questo tipo di diaspro di sangue minimizza l’aggressività, l’impazienza e l’irritabilità.

Pietre e gioielli con eliotropio diaspro sanguigno