Gioielli con le Pietre delle Meraviglie Dure e Preziose
Cerca
Generic filters
Gioielli con Pietra Ametista e Druse Minerali
Pietre Turchesi Gioielli
Pietre Dure Preziose Opale Gioielli
Gioielli pietra preziosa Smeraldo
Pietre di Luna Gioielli
Cerca
Generic filters

Prehnite

Informazioni sulla pietra prehnite
⇓ Salta ai Gioielli

prehnite pietraLa prehnite è un silicato di alluminio idrato di calcio di qualità da traslucido a trasparente. È stato il primo minerale a prendere il nome da un individuo, ed è stato anche il primo minerale ad essere descritto dal Sud Africa, molto prima che il Sud Africa diventasse una delle fonti più importanti di gemme preziose e semipreziose. La pietra Prehnite prese il nome dal suo scopritore, il colonnello Hendrik von Prehn (1733-1785), un mineralogista olandese e uno dei primi governatori della colonia del Capo di Buona Speranza. Fino a poco tempo, la prehnite era una rara gemma da collezione, ma i nuovi depositi ora l’hanno resa più facilmente disponibile. In Cina, la pietra viene talvolta chiamata “giada dell’uva” a causa delle formazioni nodulari che spesso assomigliano a un grappolo d’uva. Il suo colore è solitamente un verde mela tenue, che è abbastanza unico per la prehnite, ma può anche presentarsi in colori più rari tra cui giallo, arancione e blu.

Questa pietra minerale è tipicamente da semitrasparente a traslucida. Il suo colore è generalmente dal giallo-verde al verde mela. La prehnite è una pietra con proprietà di durezza da 6 a 6,5 ​​sulla scala di Mohs. Ha un peso specifico compreso tra 2,82 e 2,94 e un indice di rifrazione compreso tra 1,611 e 1,669. Appartiene alla classe dei cristalli ortorombici, di solito si trova in forme aggregate irradianti botrioidali (simili a uva) e raramente come cristalli tabulari e piramidali. Quando vengono riscaldati, i cristalli a volte possono rilasciare acqua. Ha una fragile tenacia e una frattura irregolare. Una volta lucidata, la gemma ha una lucentezza da vitrea a perlata. La prehnite può essere confusa con apatite, giada o serpentino.

Origine e fonti

La prehnite si trova nelle vene e nelle cavità della roccia vulcanica mafica. È un prodotto tipico del metamorfismo di basso grado. I depositi primari  provengono da diverse località in tutto il mondo. Alcuni dei giacimenti più importanti provengono da Africa (Namibia, Sud Africa), Australia (Western Australia, Northern Territory), Canada, Cina, Germania, Scozia, Francia e Stati Uniti (New Jersey, Pennsylvania e Virginia). In Sud Africa è stata scoperta una rara varietà di colore arancione. Il Quebec, in Canada, è noto per la produzione di prehnite con cristalli distinti e individuali.

Colore Prehnite

La pietra si presenta in una gamma di colori verdi, tra cui dal verde chiaro al verde scuro e dal giallo al marrone-verde ma può anche essere grigia, blu, arancione, bianca e incolore. Un colore verde mela tenue è il più desiderabile, mentre blu, rosa, incolore, bianco e arancione sono considerati gli eventi più rari e sono molto ricercati dai collezionisti di minerali.

Purezza e lucentezza

La prehnite è tipicamente traslucida nella chiarezza ed è raramente trasparente. Si trova spesso in carature molto grandi. Il materiale trasparente e sfaccettato si trova tipicamente solo in dimensioni più piccole. Ha una lucentezza da vitrea a perlata.

Taglio e forma della gemma

Questa pietra è spesso tagliata e lucidata a cabochon, ma i materiali altamente trasparenti sono spesso sfaccettati. La prehnite può anche essere burattata o perlata ed è un materiale ornamentale popolare utilizzato per le sculture decorative. Le forme più popolari includono le tradizionali forme ovali, a cuscino e rotonde. Le forme fantasiose non sono così popolari, ma possono essere trovate, inclusi cuori, trilioni e pere. La prehnite occhio di gatto è nota ma estremamente rara; questi sono tagliati a cabochon per massimizzare i riflessi tipo gatteggiamento dovuti alle inclusioni del minerale.

Gioielli Pietra Prehnite